Programma
Corso pizzaiolo BASIC

CORSO PIZZAIOLO BASIC

PRATICA

LA PRATICA SARà SVOLTA tutti i giorni di corso nessuno escuso, sia il primo che l'ultimo giorno (giornata di esame)
Il fulcro dei nostri corsi con qualifica internazionale è una continua ed assidua PRATICA!

La Pratica è svolta in Postazioni Individuali Intensivamente ed in full immersion.

Il corso "pizzaiolo 2.0" è studiato per permetterti di lavorare nell'immediato e poter viaggiare per il mondo lavorando.

1. Accensione e Settaggio dei Forni

Conosci nel dettaglio il “motore” del tuo lavoro e impara ad ottenere cotture ottimali

2. Preparazione del Piano di Lavoro

Fatti trovare sempre pronto ed organizzato dimostra che sei un professionista

3. Spiegazioni e Utilizzo dei Migliori "Attrezzi del Mestiere"

Da buon Artigiano, il pizzaiolo ha degli Strumenti che deve prediligere, controllare attentamente ed avere sempre con se per dare forma al suo prodotto e velocizzarne il processo di produzione.

4. Preparazione della Linea

La linea è l’arma del pizzaiolo, un pizzaiolo più veloce è un pizzaiolo più organizzato

5. Preparazione delle Diverse Tipologie di Impasto per Pizza Tonda

Entra in un ambiente lavorativo nuovo e dimostra subito di avere capacità nel produrre diverse tipologie di impasto per pizza tonda Napoletana e Romana

6. Variazioni di idratazione e gestione dei vari impasti

Vedremo all’atto pratico tutte le variabili di ogni impasto partendo dalla composizione e studiando per ogni impasto la sua gestione ottimale

7. Impasti indiretti e pre-fermenti quando utilizzarli e a quale scopo e quando evitarli.

Il percorso master pizzaioli oltre che una pratica incredibile e continua ti prepara da vero professionista capace di preparare impasti di ogni genere gourmet e classici. Un Pizzaiolo con la “P” maiuscola!

6. Breve, lunga e lunghissima lievitazione: segreti e differenze

Fai tuo un concetto che tutti ricercano e che può essere applicato e controllato sotto ogni punto di vista e per ogni impasto che produrrai. La digeribilità sarà il tuo cavallo di battaglia e biglietto da visita.

7. I segreti pratici che fanno da differenza tra una Pizza di Alta Qualità a ed una di Bassa Qualità.

Ti sveleremo tutti i dettagli i trucchi e le accortezze che ottimizzeranno ancora di più il tuo impasto la tua stesura e soprattutto la cottura della tua pizza.

8. Metodologie e Tecniche di Pezzatura dell’Impasto

Ti mostreremo le 3 tecniche di pezzatura più comunemente usate e ti insegneremo come produrre il doppio delle palline nello stesso arco di tempo 

9. Stesura delle varie Tipologie di Pizza:
-Pizza Tonda Romana
-Pizza Tonda Napoletana

Impara a stendere non una ma ben 3 tipologie di pizza aumentando non solo la tua manualità ma aumenterai anche in modo esponenziale le possibilità lavorative che avrai potendo lavorare ovunque.

10. Utilizzo e Gestione del Forno a Pieno Regime

Il forno è il caposaldo della riuscirà di una buona Pizza e dovrei saper lavorare a tutta velocità e a massima capienza! Ti prepariamo per essere un professionista!

11. Infornare: ottenere una Cottura Omogenea delle Pizze in Forno

Più cotta, meno cotta; sopra come capire quando una pizza è perfettamente cotta e quali segnali possono indicare una cottura non ottimale o impasti non ancora pronti per raggiungere il livello di fragranza ricercato.

12. NOVITÀ: DIVERSE TECNICHE DI COTTURA (ANCHE LA PIZZA AL TAGLIO):

Ti specializzerai ad impalare ed infornare le varie tipologie e imparerai a gestirle all’interno del Fono ed ottenere una cottura ottimale per ognuna di esse.

12. Settaggio ed Utilizzo dei vari Macchinari in Pizzeria dalla preparazione alla gestione degli impasti

Questo nuovo ambiente è ricco di macchinari e dovrai conoscerli e sapere esattamente le loro funzioni e come sfruttarli al meglio; così da iniziare a lavorare e sapere subito come fare colpo dimostrando che sai ciò che fai.

14. La Preparazione dei Vari Condimenti: scoprire l'ordine di preparazione e condimentoi

Per comporre un menu servono ingredienti. Imparerai come prepararli in varie maniere e con i vari macchinari a disposizione conoscendone tempi di cottura, durata e segreti per la conservazione e come lavorare da professionista.

TEORIA

LO studio approfondito è la caratteristica che farà la differenza tra un normale pizzaiolo e te: un professionista.

grazie alle conoscenze che apprenderai, potrai monitorare tutti i processi di un impasto fino al prodotto finale (pizza); potrai inoltre ottimizzare cotture e digeribilità essendo in grado di scegliere le farine e le temperature da utilizzare in base al proprio impasto e al prodotto finale che si vuole ottenere

1. I cereali

Dove tutto ha inizio. Scopri cosa comporta variazioni all’interno della farina e di come ogni farina è unica capendo l’elemento da cui ogni mulino parte.

2. Produzione della Farina

Come avviene la magia e come si trasforma un cereale in un prodotto unico nel suo genere con mille sfaccettature e caratteristiche differenti.

3. Scelta della Farina in base al Prodotto Finale

Sari in grado di capire subito la scelta più adeguata al caso, alle condizioni in cui lavorerai o al prodotto finale che vorrai ottenere. Saprai di cosa stai parlando e di cosa avrai bisogno da vero professionista.

4. Composizione della Farina

Un viaggio nella conoscenza e nell’approfondimento della materia prima fondamentale. Non ti insegneremo ad utilizzare una marca specifica o un tipo di farina ma a conoscere la “farina” e carpirne i segreti.

5. Caratteristiche Tecniche della Farina

Entriamo nel vivo della materia prima e scopriamo come la pizza si sia evoluta negli ultimi anni andando a scovare quali sono le caratteristiche che fanno si che si possano ottenere molteplici impasti in molteplici combinazioni.

6. Il Lievito: Controllo dell'Impasto

Un alleato ed un fedele amico da dover a volte lasciar correre libero e a volte tenere sotto controllo. Detto così Potrebbe sembra semplice ma in realtà e molto più complicato una volta che i fattori che influenzano il processo sono decine. Ti insegneremo i segreti per ottimizzare e standardizzare il tuo impasto partendo prorpio da qui!

7. L'Acqua e le sue Proprietà

Altro elemento che compone principalmente i nostri impasti e che può variare di luogo in luogo e per ogni stagione. Possiamo correggere o migliorare anche questo elemento e studiarne le possibili combinazioni.

8. I grassi

Cosa sono e quali scegliere. Studieremo le caratteristiche che vanno a modificare nel nostro impasto e in che dosi utilizzare in base al prodotto che stiamo cercando di ottenere.

7. Studio delle varie Tipologie di Impasto: Differenze e Gestioni

Oltre a produrre svariate tipologie di impasto le studieremo affondo, carpendone i dettagli e le migliorie da apportare in base alle attrezzature a disposizione e i trucchi per farlo anche senza avere speciali attrezzature. Gestire gli impasti da professionista sarà un gioco da ragazzi da oggi.

8. Analisi Forni in commercio e le diverse Cotture

Ci sono centinaia di forni in commercio, tutti differenti e tutti alimentati diversamente (legna-gas-elettrico) per questi ultimi costruiti con materiali, spessori e con scale di imposizione di temperatura e monitor differenti ma tutti hanno dei punti in comune e dei fattori che ti permetteranno di poterli utilizzare tutti e sapere come impostarli per ottenere una cottura ottimale

9. Gestione delle Temperature

Non tutte le pizze si cucinano alle stesse temperature e in alcuni casi bisognerà trovare la giusta temperatura ed essere anche in grado di mantenerla questo farà la differenza a fine serata tra u professionista o meno.

10. Standardizzare un impasto

Poter mangiare una pizza ottima e tornare ella stessa pizzeria e poter rimangiare la stessa pizza è l’obiettivo di tutti i ristoratori. Standardizza il tuo prodotto e fidelizza i tuoi clienti.

13. I segreti che ti permetteranno di comporre i tuoi impasti e sperimentare.

Lo studio di un impasto non è cosa da tutti solo coloro che hanno le giuste conoscenze e capacità saranno in grado di poter trattare ed entrrae nel vivo di questo argomento. Sari in grado di analizzare qualsiasi impasto e avere le chiavi conoscitive per sperimentare e crearne centinai tu stesso.

ASPETTI GESTIONALI

Immaginati di entrare in pizzeria e dover iniziare il servizio: conosci l'ambiente intorno a te? fatti vedere preparato e a tuo agio.

1. Gestione del Lavoro Giornaliero in Pizzeria

Entrando in Pizzeria dovrai sapere esattamente da dove iniziare e perché. Non sono ammesse perdite di tempo!

2. Gestione delle Comande

Uno degli aspetti che maggiormente porta stress e preoccupazioni è la gestione delle comande durante il servizio; non preoccuparti ti insegneremo i trucchi per poter svolgere sempre un servizio fluido e senza intoppi logistici

3. Organizzazione della Linea

La linea, cioè tutto ciò con cui andremmo a condire la nostra Pizza, non viene ne preparata ne scelta a caso. Scopri quali ingredienti utilizzare e come gestirli al meglio in preparazione e durante la conservazione.

4. Riorganizzazione Post Serata

Non puoi ricostruire tutta la tua linea ogni giorno che entri in pizzeria soprattutto perché dovrai anche preparare i tuoi impasti. Scopri i segreti di come gestire al meglio compiti, ingredienti e tempistiche.

2. Relazioni con il personale: Ruoli e Compiti

Fase importantissima è quella di capire quale è il nostro ruolo nonché il nostro posto all’interno della pizzeria. Come ogni catena che si rispetti se un anello cede si spezza l’intero sistema. Sta a te lubrificare e controllare il funzionamento della catena!

3. Gestione dello Stress

È risaputo come l’ambiente della ristorazione sia caotico e pieno di stress, impara a gestire lo stress affrontando ogni compito in modo attivo e non passivo, diventa un professionista nei momenti di stress.

7. Selezione dei Prodotti

In moltissime Pizzerie e soprattutto nella tua futura attività sarai tu a gestire gli ordini e i fornitori, impara prezzi e come trovare il miglio prodotto ottimizzandone la resa.

8. Conservazione degli Alimenti

Caratteristica che spicca su una buona pizza oltre l’impasto è la freschezza e la buona conservazione degli ingredienti. Scopri come gestirne la conservazione e come non tutti gli ingredienti si conservino allo stesso modo e quanto possiamo tenerli in frigo prima di gettarli.

9. Gestione approfondita di tute le tipologie di trattati: dalla Lunga Lievitazione alla Pizza al Taglio

Non tutti gli impasti si gestiscono allo stesso modo anzi, con l’inserimento di nuove tecniche di miscelazione e di diverse tipologie di impasto, che troverai nel Percorso formativo Pizzaiolo 2.0, scoprirai come ogni impasto in base alla sua composizione verrà trattato e gestito in modo completamente differente.

2. Igiene e Pulizia dell’ Ambiente Lavorativo

Tratta il cliente come tratteresti te stesso. La pulizia è la base per un professionista e l’ambiente di lavoro e la divisa rispecchia radicalmente la professionalità del Pizzaiolo. Scopri quali prodotti utilizzare sulle varie superficie e come renderle lucide e pulite. Ricorda che non solo il titolare ma anche i clienti sono sempre più esigenti e questo non esclude anche la pulizia!

3. I Pericoli in Cucina

All’interno di una cucina e di una pizzeria si celano molti pericoli. Il conoscerli ed il sapere come evitarli ti permetterà non solo di evitare infortuni ma anche di mettere in mostra ulteriori capacità di adattamento e di conoscenze dell’ambiente di lavoro.

Un Percorso Formativo che ti inserirà nel mondo della Pizza.

La Pratica intensiva svolta in un full-immersion e le postazioni individuali saranno la garanzia del tuo Successo.

Ti offriamo la possibilità di cominciare una nuova vita!

Richiedi Maggiori Informazioni sul Corso Pizzaiolo Basic

Inviando il modulo autorizzi l'Istituto ad utilizzare i dati forniti per contattarti o per inviarti comunicazioni inerenti ai Corsi di Formazione Professionale secondo la Privacy Policy della Scuola.
Per una migliore e più sicura navigazione questo sito è protetto da Recaptcha di Google e la sua Privacy Policy e i suoi Termini di Servizio sono applicati.